Privacy Policy

Agopuntura

DOTT.SSA Laura Aragosa.

Mediante l’uso dell’Agopuntura, applicata secondo i criteri diagnostico-terapeutici della Medicina Tradizionale Cinese eventualmente integrati con specifici Microsistemi (craniopuntura secondo la YNSA, Auricoloterapia), e/o attraverso l’impiego di metodiche non invasive quali la cromopuntura o l’elettroagopuntura è possibile ottenere benefici significativi in numerose patologie.
L’Organizzazione Mondiale della Sanità riporta le seguenti indicazioni:
– Malattie delle ossa, dei muscoli e delle articolazioni: cervicalgia, sindrome cervicobrachiale, lombalgia, lombosciatalgia, osteoartrosi ed osteoartrite
– Malattie del sistema nervoso: cefalea, nevralgia trigeminale, emicrania, paralisi del nervo facciale a frigore, neuropatie periferiche
– Malattie dello stomaco e dell’intestino: singhiozzo, esofagite e malattia da reflusso gastroesofageo, gastrite acuta e cronica, ulcera gastrica o duodenale, colite acuta e cronica e colon irritabile, stitichezza, diarrea, dissenteria
– Malattie delle vie respiratorie: raffreddore, rinite allergica, rinite cronica, sinusite, faringite acuta e cronica, tonsillite, tracheite e bronchite, asma bronchiale
– Malattie dell’occhio: congiuntivite
– Malattie della bocca: afte linguali, gengivite
L’agopuntura è inoltre utilizzata per il trattamento di Sindromi ansioso-depressive e delle loro somatizzazioni (insonnia, attacchi di panico) e numerosi studi clinici hanno dimostrato la sua efficacia nel trattamento di Malattie ostetrico ginecologiche: vomito del primo trimestre, malattie in corso di gravidanza, dolori mestruali, alterazioni del ciclo mestruale, amenorrea, disturbi ovarici e sterilità, menopausa e disturbi correlati.
Si segnala inoltre effetti positivi in caso di: Fibromialgia, Acufeni, Ipertensione Arteriosa, prevenzione della Fibrillazione Atriale recidivante, disintossicazione dal fumo, Tremore Essenziale Benigno, Morbo di Parkinson e in numerose altre patologie.